my point of view

Massimo Mastrorillo _ 5-7 settembre 2014


Che cosa è reale in un mondo invaso da immagini e testi?

Che cosa si nasconde dietro la nostra personale visione delle cose?

Come raccontare una storia quando nessuno sa veramente quale sia la storia?

Massimo Mastrorillo _ Life after zero hour
Massimo Mastrorillo _ Life after zero hour
Massimo Mastrorillo _ Life after zero hour
Massimo Mastrorillo _ Life after zero hour

 

Massimo Mastrorillo è nato a Torino e vive a Roma. Si è diplomato in fotografia presso l’Istituto Europeo di Design di Roma. Si occupa prevalentemente di reportage geografico, sociale e ambientale. Ha viaggiato in più di cinquanta paesi nel mondo e collaborato con numerose testate italiane e straniere. Ha lavorato a progetti a lungo termine in Mozambico ( “Mozambique, a nation balanced between poverty and dream”), Iraq e Turchia ( “Kurds: People in exile” ), Indonesia ( “Indonesia: Just Another Day” ), Italia (“Omicidio Bianco” sulle morti sul lavoro e “Temporary? Landscapes” sull’impatto sociale e ambientale del terremoto in Abruzzo) e Bosnia (“Bosnia and Herzegovina: if chaos awakens the madness”).

In collaborazione con il fotografo Canadese Donald Weber ha fondato il collettivo MASTODON con cui ha lavorato a “Life after zero Hour”, un progetto sulle conseguenze del disastro nucleare di Fukushima.

Ha ricevuto diversi premi, tra cui il primo premio nella sezione Natura al World Press Photo, il Picture of the Year International, il Best of Photojournalism, il PDN Annual, il Fnac Attenzione Talento Fotografico, l’International Photography Award, l’International Photographer of the Year al 5° Lucie Awards e il Sony World Photography Awards. E’ stato finalista all’Aftermath Grant 2011.

E’ rappresentato dall’agenzia Fotografica LUZphoto di cui cura la direzione creativa e per la quale svolge il ruolo di Talent Manager.

Da anni è impegnato nella didattica con esperienza pluriennale presso la Scuola Romana di Fotografia. Ha recentemente fondato la LUZ Academy di cui è direttore didattico. Insegna alla Leica Akademie Italia.

E’ Leica Ambassador Italia.


Topics e programma


 Che cosa è reale in un mondo invaso da immagini e testi? Che cosa si nasconde dietro la nostra personale visione delle cose? Come raccontare una storia quando nessuno sa veramente quale sia la storia?

Osservare in profondità, senza seguire mode. Imparare a usare le immagini come se fossero delle parole. Metterle insieme, per raccontare, informare e lasciare spazio all’immaginazione.

Un corso per imparare a guardare in maniera diversa, usando tutti gli organi di senso.

Un workshop per persone, autori, pronti a mettersi in discussione....

L’obiettivo del Workshop, tenuto da Massimo Mastrorillo, fotoreporter di caratura internazionale e direttore artistico dell’Agenzia Luz Photography, è quello di aiutare i partecipanti a sviluppare una visione personale e creativa, attraverso fasi teoriche incentrate sull’analisi dei lavori di alcuni fotografi di riferimento e sulla composizione fotografica, e sessioni pratiche di scatto a tema, che saranno seguite da sessioni di analisi e valutazione dei risultati.

Il corso avrà una durata di tre giorni con sessioni diurne e pomeridiane di lezioni e riprese e analisi delle immagini prodotte.

Venerdì 5 settembre

h.  9,00 - 13,00 presentazione del workshop e definizione del tema di lavoro

h. 16,00 - 19,30 shooting

Sabato 6 settembre

 h.   9,00 - 13,00 editing e lezione

h. 16,00 - 18,30 shooting

h. 19,00   incontro pubblico con la presentazione del lavoro di Massimo Mastrorillo e forum

Domenica 7 settembre

h.  9,00 - 13,00 editing


l'organizzazione del corso è a cura dell' Associazione pma


un Posto sul Mediterraneo per Artisti

a Place by the Mediterranean for Artists

via Napoli 84, 09124 Cagliari (CA), Italy

tel: +39 3701317745  email: gallerypma@gmail.com